Vivere la vacanza in Puglia, scoprendo le migliori soluzioni della rete

A spasso per Otranto

A spasso per Otranto

da il 1 feb 2015 in Guide alla vacanza | 0 commenti

Otranto è una città salentina in provincia di Lecce situata sulla costa adriatica. Fondata dai Tarantini, fu una delle più importanti città marinare e grazie alla presenza del porto, molteplici furono i rapporti tra Italia e Grecia. Inoltre la città diede il suo nome al canale d’Otranto che separa l’Albania dall’Italia.

La città è tuttora circondata dalle mura che furono costruite dai Bizantini per difendere Otranto dagli attacchi esterni.

Seguendo il corso delle mura si può ammirare:

  • il Castello Aragonese creato per volontà di Ferdinando d’Aragona, presenta la pianta pentagonale irregolare. Nel corso della storia questa imponente struttura fu circondata da un fossato e sul lato del mare venne aggiunto un bastione a lancia.
  • il Colle della Minerva raggiungibile dal castello.
  • la scalinata di cinquanta gradini, alla cui somma si trova la Chiesa di Santa Maria dei Martiri, ormai nota per la presenza delle lastre di marmo con su scritti i nomi dei martiri.

L’architettura religiosa più importante di Otranto è sicuramente la Cattedrale che si affaccia sulla piazza della città. In essa è presente un mosaico, che si estende lungo le tre navate, raffigurante l’Albero della Vita tra i cui rami ricorrono motivi biblici come Caino e Abele, Noè e il diluvio, la Torre di Babele e la cacciata dal paradiso terrestre. Nella Cattedrale sono presenti inoltre le reliquie dei Martiri di Otranto.

Come tutte le città salentine anche Otranto è caratterizzata dal mito della Taranta, sinonimo ormai della pizzica, quel ballo popolare che si svolge a piedi nudi. È una danza travolgente e divertente, la cui musica vivace viene creata con l’utilizzo di tamburelli, fisarmoniche e chitarre.

Passeggiare per Otranto è come immergersi in un’epoca diversa, antica, lontana… Ricca di negozietti e servizi di ogni genere, vicoli stretti caratteristici, monumenti in ogni angolo, storia, mare, vari divertimenti e musica popolare, in questa cittadina c’è davvero il meglio del meglio per soddisfare le richieste, anche le più difficili, di ogni turista.

Allora cosa aspettate? prendete il primo volo e godetevi questa stupenda terra. Vi consigliamo se volete i social Network, con i quali è possibile trovare su pagine dedicate, come ad esempio potreste Seguire Volagratis su Facebook.

Post to Twitter Post to Facebook

Pubblica un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg