Vivere la vacanza in Puglia, scoprendo le migliori soluzioni della rete

Vacanze a Rodi Garganico: oltre il mare c’è di più

da il 4 lug 2012 in Estate in Puglia | 0 commenti

Il Gargano visto dal mare

Rodi Garganico è una località turistica del Gargano fra le più conosciute; da qui ci si imbarca per raggiungere le Isole Tremiti, ma è facilmente raggiungibile anche il Parco Nazionale del Gargano.

I turisti hanno la possibilità di scegliere appartamenti o hotel a Rodi Garganico vicino al mare perché Rodi Garganico è una località dotata di strutture ricettive all’avanguardia, stabilimenti balneari e locali all’ultima moda.

La costa è piuttosto bassa, ed è l’ideale non solo per le famiglie che decidono di trascorrere le vacanze a Rodi Garganico, ma anche per i nuotatori meno esperti, che non hanno di che temere.

Rodi Garganico si è fregiata diverse volte della Bandiera Blu d’Europa, e delle 4 vele Legambiente, che sono i riconoscimenti più ambiti per le località turistiche d’eccellenza, garanzia di un mare pulito e incontaminato.

Il centro storico di Rodi Garganico è cinto di mura e risale al medioevo, con i vicoli stretti e tortuosi, che si abbarbicano lungo il fianco del promontorio roccioso su cui si sviluppa il centro abitato.

Oltre il divertimento e i locali notturni che non mancano per quanti scelgono di soggiornare per le vacanze estive a Rodi Garganico, la città dispone di un cospicuo patrimonio architettonico e culturale.

Tra questi il santuario della Madonna della Libera, dove si venera il quadro della Madonna della Libera, un dipinto su tavola che rappresenta la Vergine in trono col bambino, sulla cui mano destra benedicente riporta simbolo della croce. L’opera è di scuola veneziana e risale al Quattrocento, ma il santuario è conosciuto anche perché in esso si conservano importanti opere di scuola napoletana del Settecento e il sacro sasso su cui si posò la Madonna.

Numerose sono le chiese di Rodi Garganico, tutte splendide e ricche di preziose opere d’arte, a testimonianza di un passato glorioso e lontano.

Una delle bellezze naturalistiche più rinomate di Rodi Garganico sono i faraglioni, che spiccano sul mare enormi e imponenti; tra questi il più conosciuto è quello ‘del cane’ o ‘del leone’, chiamato così perché la sua forma ricorda appunto quella del cane o del leone.

Post to Twitter Post to Facebook

Pubblica un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg